Erediti anche l’auto, cosa fare. Successione Auto

Dopo aver fatto la successione ereditaria dovrai rivolgerti ad una agenzia pratiche auto e ti faranno firmare “l’accettazione all’eredità”. Che è diversa da quella per la casa.

Ecco le cose giuste da fare se siete più eredi:

  • Se ne avete la possibilità e il tempo, decidete prima del decesso chi tra gli eredi diventerà proprietario dell’auto, in questo modo eviterete di pagare 2 passaggio di proprietà, altrimenti devi fare il primo passaggio dal proprietario deceduto a tutti gli eredi e il secondo da più eredi ad uno solo.
  • Chiedete all’ agenzia pratiche auto di farvi fare un’unica “trascrizione dell’accettazione” altrimenti ne dovreste pagare una per ogni erede.

Se devi rottamare l’auto perché non merita è diverso, NON hai più l’urgenza di farlo prima del decesso perché dal 2017 basta un solo erede.

Uno degli eredi si presenta nell’ ufficio dell’autodemolizione con il certificato del decesso, i documenti dell’auto e del caro estinto. Quelle più organizzate ti daranno un foglio dove dichiari i nomi degli eredi rimasti e dove dichiari di essere il PROPRIETARIO NON INTESTATARIO così ne diventi responsabile a tutti gli effetti.

Fai solo attenzione se tra fratelli non corre buon sangue – oggi nel mercato dell’auto un rottame ha comunque un valore, e qualcuno potrebbe non essere d’accordo a buttar via la macchina, basta che cammini e che sia apposto da passare la revisione.

Di macchine un pò ne capisco e due chiacchiere mentre devi fare la successione le facciamo volentieri. Siamo persone mica impiegati.

Se hai bisogno della successione ereditaria dimmi subito che hai letto questo articolo.

Giovanni – amministratore di SucceDo

[ http://succedo.it/contatti/]

 

A scusa qui sotto c’è un documento completamente gratuito del valore di 80€. Che fai lo lasci qui?

Avatar

Giovanni

Piccolo imprenditore e papà di Irene, alla ricerca continua di modi per semplificare e migliorare la vita alle persone. - Contattami nella chat in basso a destra, dove c'è scritto: Domande?

Lascia un commento