Se lasci fare la successione ai fratelli

L’anno scorso è capitato ben tre volte che chi mi aveva cercato per liberarsi del tempo, parlandone in casa ha lasciato che se ne occupasse la sorella o il fratello  pur di non sentirli dopo.

Fin qui nulla di strano, hai una cosa in meno a cui pensare e pensi di aver fatto bene.

Peccato che poi la pratica di successione è stata parcheggiata per mesi e il prezzo iniziale, ma soprattutto i tempi che gli avevano detto si sono rivelati solo l’inizio del calvario.

L’immagine di Totò è per strapparti un sorriso, per fortuna non tutte le famiglie sono così. Però è inspiegabile come in Italia i tribunali siano intasati di cause civili tra parenti stretti. Ne parlano spesso LA STAMPA e IL CORRIERE.

Il consiglio che ti voglio dare di cuore è: non affidare per forza la pratica a SucceDo, ma assicurati di occupartene personalmente. Se sei qui è perchè non vuoi rimanere nel gregge ma ti piace informarti, perchè lo fai per abitudine e per assicurarti di non prendere fregature.

Ecco i motivi per cui devi scegliere tu anche se pensi di non avere tempo

Probabilmente i tuoi criteri di scelta sono differenti da quelli degli altri, fai questo ragionamento sui tuoi gusti, sul tipo di casa, di macchina  o come ti vesti sono differenti da quelli di tuo fratello o sorella. Anche in parte.

Rimanendo alla pratica di successione:

  • probabilmente tu hai più fretta di chiudere la situazione
  • magari preferisci avere una garanzia sulle cose che scegli
  • eviti di farti attirare dal prezzo più basso che molte volte nasconde brutte sorprese e tempi lunghi
  • ma soprattutto ti piace avere il polso della situazione, almeno sulle cose importanti.

Una volta capito di NON aver fatto la scelta migliore e più comoda, si imbarazzano, ma non è colpa loro, magari sono stati mal consigliati da un amico e poi in giro non c’è abbastanza informazione sull’argomento. La successione ereditaria non è un semplice certificato ma un “atto notorio” a tutti gli effetti.

Giovanni – amministratore di SucceDo

giovanni@succedo.it

Avatar

Giovanni

Piccolo imprenditore e papà di Irene, alla ricerca continua di modi per semplificare e migliorare la vita alle persone. - Contattami nella chat in basso a destra, dove c'è scritto: Domande?

Lascia un commento